Olele Olala – Kishin Shinoyama

 

Kishin Shinoyama distrugge il luogo comune secondo il quale i fotografi giapponesi non amano uscire dal loro Paese.

Infatti nel 1970 attraversa il globo e va alla scoperta del Brasile. Per 25 giorni la sua macchina fotografica registra la follia del Carnevale di Rio de Janeiro. Il caldo, i colori, i corpi, i costumi, catturati dall’obiettivo vengono restituiti in questo splendido libro di quasi 300 pagine.

Shinoyama ha utilizzato lenti e filtri diversi, ha cambiato prospettiva, ha scattato da un elicottero, è sceso sulle strade, è entrato nelle case, ha fotografato corpi nudi e vestiti e i suoi scatti raccontano perfettamente la frenesia del Carnevale.

Le immagini sono enfatizzate da una splendida impaginazione. Le pagine in carta uso mano su cui scorre il racconto del Carnevale, sono interrotte da piccoli inserti di carta patinata, dedicati alla pubblicità della Hitachi Shaver. Anche le immagini che servono a sponsorizzare i rasoi sono opera di Shinoyama.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Olele Olala
Kishin Shinoyama

COL e BN; rileg. brossura.
Editore: Shueisha, Tokyo, 1971.

Leave a Reply